Silenzioso idioma

Spesso il silenzio sceglie un anoressico linguaggio nutrito solo dalle emozioni…..percepite da soffuse vibrazioni, sempre attento osservatore dell’umano sentire.
E’ un idioma fatto di sguardi che accarezzano l’anima mentre talvolta vorrebbero ammonirla….
E’ una verbalità gestita da sorrisi e lacrime che incoronano il senso della vita….
E’ il parlare del quotidiano vissuto che inarcandosi nel tempo crea un ponte sospeso tra il dire e l’agire…..tra l’amare e l’odiare…..tra il vivere ed il morire.
E mentre tutto scorre in questa eterna dicotomia……noi respiriamo l’essenza della vita e tra un sospiro ed uno sbattere di ciglia….ci ritroviamo infine con la schiena curva e le pupille annacquate, pronti a superare il confine dell’esistenza infinita.
Il sogno si chiude nell’ultimo profondo respiro che regaliamo al cielo.
E ci si ritrova avvolti ancora dal silenzio arricchito dalle nostre emozioni.

Annunci

Informazioni su syria60wordpresser

donna ma soprattutto essere umano. Amo immensamente leggere; credo nel karma ed amo tantissimo Dio, mio Padre. Il mio motto: non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te e se riesci ad applicarlo....vivi e lascia vivere!!!!!!!! Il che non vuol dire vivere da egoista....ma rispettare la libertà degli altri.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...