A MIA MADRE

Lei scrisse pagine di vita frastagliata di gioie e dolori, mentre affidava le sue parole all’energia del vento.
Allungava i suoi sguardi verso un infinito poco noto, spennellando sorrisi e lacrime con la sua eterna voglia di vivere.
Frattaglie di vita vissuta e …forse ancora altra da vivere in un mondo interposto tra punti esclamativi ed interrogativi,
tra pause morenti in labili sospiri ed incalzante noia.
Lei aveva la consapevolezza di esistere per meravigliarsi ancora, accumulando ricordi in una memoria corrosa dal tempo.
Lei aveva la consapevolezza di essere il tempo.

Annunci

Informazioni su syria60wordpresser

donna ma soprattutto essere umano. Amo immensamente leggere; credo nel karma ed amo tantissimo Dio, mio Padre. Il mio motto: non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te e se riesci ad applicarlo....vivi e lascia vivere!!!!!!!! Il che non vuol dire vivere da egoista....ma rispettare la libertà degli altri.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...